Ancora pasti

Come dicevo, ho preparato un programma invernale per organizzare i pasti di famiglia.

Nei commenti Mara mi chiedeva qualche idea di menù, ho pensato allora che potesse essere utile condividere il mio .pdf. Almeno come spunto. Penso che gradualmente farò lo stesso con altri fogli che uso per organizzare vari aspetti della mia gestione domestica, un po’ per condividere, un po’ per lasciare una traccia a me stessa nel tempo. Magari sono troppo banali, ma sono così grata quando trovo in rete qualcosa che altri si sono dati la pena di condividere e che mi può essere utile, che mi sembrava giusto ricambiare come posso.

Ecco il link.

Ho pensato un menù su quattro settimane, con alcune varianti, perché mi sembra un blocco di tempo abbastanza lungo prima di ripetere gli stessi piatti. Le varianti sono utili per sfruttare particolari disponibilità di ingredienti e per potersi adeguare alla stagione (una polenta in questo settembre ancora caldo mi sembra prematura). Il pane è il più possibile fatto in casa, i dolci anche. In pratica, con la giusta flessibilità, si può usare questo schema tutto l’anno. Il venerdì nel mio caso non prevede mai carne e i pasti indicati sono quello serale dal lunedì al venerdì, pranzo e cena nel fine settimana. Ho provato anche a inserire di lunedì alcuni piatti che si possono fare anche con la dispensa semi-vuota successiva al week-end. Se fossi proprio bravissima avrei armonizzato le cene con i pasti dei figli (ma mangiano pranzo in tre scuole diverse, con tre diversi menù, mi sembrava un lavoro un po’ troppo complesso). Se avete un figlio solo, o più figli che mangiano le stesse cose a pranzo, varrebbe la pena di farlo.

Prossimamente… il mio piano bento, ovvero il mio schema per preparare la schiscetta a un marito recalcitrante!

Advertisements

3 commenti

Archiviato in cibo

3 risposte a “Ancora pasti

  1. G R A Z I E ! per aver accolto la mia richiesta, confesso che non ci speravo!. Mi hai stupito un’altra volta!!…corro a sbirciare …ancora grazie!! Buon fine settimana a tutta la tua famiglia e un abbraccio particolare a te!!
    Mara.

  2. Pingback: Il mio piano bento « Perfectio Conversationis

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...