Frattura omerale


Il fine settimana è iniziato tranquillamente con il saggio di chitarra di Caterina (qui sopra con la sua amica del cuore).

I locali erano molto belli (il Circolo della Stampa di Torino). I bambini emozionati, come sempre. Ma, a parte un piccolo errore, è andato tutto bene.

La domenica mattina abbiamo preso parte alla processione del Corpus Domini organizzata dalla nostra parrocchia (i bambini, come Caterina, che quest’anno hanno fatto la prima Comunione, erano invitati con l’abito della cerimonia e aprivano la processione portando un giglio bianco).
Nel pomeriggio mio marito partiva per lavoro, noi abbiamo pensato di andare al Parco della Collina Torinese, un posto splendido e raggiungibile in pochi minuti. Qui Caterina, Giorgio e Marco nel mese di luglio frequenteranno un corso per piccoli guardiaparco e sono già eccitati.

Abbiamo incontrato un contadino che vendeva la ciliegie di Pecetto, risolvendoci il problema della merenda!


I bambini hanno camminato, esplorato, giocato…



… fino al momento della rovinosa caduta!
Abbiamo fatto tre ore di pronto soccorso: a Giorgio è stata diagnosticata una frattura omerale, composta, non grave, guaribile in 25 giorni, ma che richiede una fasciatura alquanto fastidiosa, specie con questo caldo, specie per un bambino che è sempre in movimento, specie ora che avevamo mille progetti per la fine della scuola…

7 commenti

Archiviato in famiglia, feste, natura

7 risposte a “Frattura omerale

  1. Oh Giorgio mi dispiace!!la fasciatura effetivamente é molto grande e scomoda..ma spero la guarigione arrivi presto!ci vuole pazienza!un abbraccio

  2. Uff… non ci voleva proprio!Peró devo dire – che strano – sulla foto Giorgio ha un sorriso quasi…felice, soddisfatto… o vedo male?Spesso i bambini hanno una capacitá straordinaria di sdrammatizzare e prendere le cose come vengono.Sicuramente non é una cosa piacevole, vi faccio tantissimi auguri di buona guarigione!!

  3. d.

    Io spero soprattutto che non arrivi il gran caldo, perché in quel caso dovrebbe prendere anche degli antistaminici per il prurito. Per il resto sto pensando un po' di attività per distrarlo, il problema è che lui è un bambino con molta energia fisica: i giochi da tavolo, le letture, i disegni, ecc. lo distraggono per un po', ma poi c'è un surplus di energia che lo fa esplodere!

  4. d.

    @ Sybille: Giorgio ha dolore, ma non è un bambino lamentoso, ieri riusciva a sorridere anche al pronto soccorso. Inoltre gli piace sentirsi un po' un reduce da un'avventura… temo che avrà momenti di sconforto nei prossimi giorni, ma in effetti per ora stiamo tutti sdrammatizzando, è inutile trasmetterci il malumore a vicenda, anche perché ho l'impressione che se li viviamo nel nervosismo i prossimi giorni sembreranno ancora più lunghi…

  5. oh mamma mia! di certo non ci voleva proprio! vi auguro, a tutti, che questi giorni passino in fretta, frettissima! e speriamo che il tempo sia dalla vostra! baci🙂

  6. Mi dispiace!! Povero Giorgio, questi sono gli incidenti che capitano ai giovanotti pieni di energia… (ne so qualcosa… :-D)Un bacione grande!

  7. Tutto questo mi riporta alla memoria il maggio dello scorso anno , quando Matilde Indiana Jones giocando nel parco sotto casa è caduta da un gioco ed è finita con il peso del corpo sull'omero.Trenta giorni di gesso e poi un altro mese di fisioterapia (la frattura era molto vicina al gomito e si è resa necessaria la fisioterapia, di solito ai bambini non la fanno).Matilde non ha mai perso il buon umore, al contrario della mamma che era preoccupata praticamente per tutto.Per il prurito mi ricordo che al Pronto Soccorso le avevano dato una siringa gigantesca e lei si sparava dentro l'aria nel gesso provando un po' di sollievo.Coraggio Giorgio, ha ragione la mamma. Niente malumore e passerà molto più in fretta.Un abbraccioCatia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...