L’erbario, parte seconda


Avevo introdotto l’argomento qui.

Le foglie sono dunque state raccolte in un parco cittadino, poi seccate tra fogli di carta da cucina e sotto il peso di un paio di grossi libri. Quando ci sono sembrate pronte le abbiamo attaccate su dei fogli appositamente preparati (un semplice riquadro in alto, con lo spazio per riportare il nome italiano e quello latino). Poi le abbiamo riconosciute (e non è stato affatto facile! Molti alberi hanno foglie talmente simili da rendere difficile l’identificazione).
Tutti i fogli sono stati inseriti in cartelline con il bordo perforato, perché temo che prive di protezione diventino presto fragili e si polverizzino. Le cartelline sono poi state unite tra loro da nastrini di stoffa colorata: in questo modo potremo sempre aggiungere delle pagine in futuro (magari qualche foglia presa durante gite, viaggi, ecc…).
Abbiamo scritto i nomi sulle rispettive pagine. E ora io stessa posso dire di avere appreso alcune cose:
1. le forme delle foglie sono davvero molto disparate, e allo stesso tempo molti alberi condividono foglie quasi identiche (possono allora aiutare fattori esterni come fascia climatica in cui vivono le piante, portamento dell’albero, ecc…);
2. in un comune parco cittadino ci sono decine di specie di alberi (io avrei detto non più di 5/6);
3. non sapevo neppure UN nome delle più comuni piante che vedo tutti i giorni.
Adesso magari potrò distinguere un acero da un ippocastano: non è molto, ma io mi sento un piccolo Linneo!

2 commenti

Archiviato in attività con i bambini, educazione, famiglia, natura

2 risposte a “L’erbario, parte seconda

  1. Proprio un bel risultato, complimenti!Anch'io sono sempre felice quando scopro di aver imparato cose nuove… quasi sempre, grazie ai figli!Buon proseguimento, ciao

  2. d.

    Grazie Sybille… in effetti non è mai tanto chiaro quel (poco, nel mio caso) che sappiamo davvero, fino a quando non tentiamo di insegnarlo a qualcuno!Un caro salutod.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...