Frugalità e mortificazione



E’ meglio avere meno bisogni che possedere più cose per soddisfarli” (S. Agostino, Regola, 3).

In questa frase ritrovo un intero programma di vita, che si estende ben oltre le cose materiali.
Ma, essendo il momento del cambio di stagione negli armadi, mi accingo all’operazione usando la citazione come motto, come faro e arma da brandire per farmi largo fino alla meta.
Vorrei poterla applicare altrettanto in altri ambiti della mia vita. Fare un po’ di vuoto, spegnere la televisione, sgomberare gli oggetti inutili. Ogni oggetto ha una voce, e tutti insieme creano un rumore di fondo insopportabile.
Advertisements

1 Commento

Archiviato in casa, monastica

Una risposta a “Frugalità e mortificazione

  1. S.Agostino era un precursore della decrescita felice e dello sviluppo sostenibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...